Mantova - 9 settembre

Commenti, anticipazioni, divagazioni...

Moderatore: Baristi

Mantova - 9 settembre

Messaggioda Brujita° » mar set 13, 2005 8:27 pm

Ciao ragazzi!!

Nessuno mi sa dire nulla sull'incontro di Mantova? Avevo letto alcune settimane fa sul Corriere di Como che non sarebbe stato un "semplice" concerto, ma una raccolta di svariati aneddoti e di "favole" del caro Davide, oltre a tanta buona musica!
E' poi andata davvero così?? Mi è spiaciuto tantissimo non poter esserci, penso sarebbe stata un'altra bella esperienza!! :D

Ciao a todos!
Brujita° la Strìa de Bélas
Brujita°
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar set 06, 2005 8:26 pm
Località: Bellagio -Lago di Como

Messaggioda breva » gio set 15, 2005 1:12 pm

per una volta, il maltempo è giunto provvidenziale. l'acustica e la capienza di piazza castello a mantova non avrebbero reso giustizia ad uno spettacolo come quello pensato da Davide appositamente per il festival della letteratura.
invece, il teatro è da sempre la sede ideale per una proposta così intensa, direi intima.
ed il teatro è gremito. pochi (ma buoni) fans, soprattutto 'furestèe' curiosi di ascoltare le storie di Davide.
che inizia invitandoci a fregarci le mani, al posto di applaudire, per evitare che il soffitto ci seppellisca. scaramanzia? no. rito sciamanico di un artista che, quando va in trasferta, è sempre in tensione: la sua musica piacerà? capiranno i non laghée? riuscirà a conquistarlI?

li ha conquistati. rendendo innanzitutto omaggio a sergio endrigo, con una versione unica di un pezzo che ogni tanto inserisce nei concerti ('non ci saremo più ci sarà ancora sanremo'), e che ha come ritornello 'partirà, la nave partirà'...perché quello, secondo lui, è stato il brano che gli ha fatto capire che si potevano creare immagini attraverso le canzoni.
e, poi, portandoli per mano nel mondo del suo lago, accompagnandoli fra i bar della zona, spiegando, come una guida un po' stonata, i segreti dei nomi, dei riti, dei miti, di un mondo che sembra inventato, e invece è vero.
i racconti e la musica, mescolati insieme. la chitarra evocante di phyton, e l'apporto determinante delle infinite armoniche di sugar blue, un fuoriclasse del blues, uno che ha suonato con gli stones, ma che, come tutti i grandi, ha l'umiltà di seguire il volo da pipistrello della poesia di Davide.

non ho mai sentito (e credo non sentirò mai più) "hoka hey" cantata e suonata così. e neanche una "curiera" a scoppio ritardato, lenta e quasi struggente."trenu trenu" nella sua più nuda anima blues.
e la perla dell'intro del "corvo", con l'armonica in evidenza, come nel disco.
racconti e musica. la gente ascolta in silenzio, ma ad ogni pezzo applaude, sempre più convinta. e ride e sorride, forse anche senza capire tutto, semplicemente stregata dalla capacità affabulatoria di un uomo che alla fine parla anche in dialetto mantovano, esternando la propria simpatia per la città, che è anche il suo ringraziamento per una serata speciale.

le stelle brillano all'uscita dal teatro. ma ce ne erano anche dentro.
"Considero ogni forma di razzismo convinto una patologia e non un'ideologia" (Davide Bernasconi)
breva
 
Messaggi: 833
Iscritto il: mer feb 19, 2003 11:54 pm
Località: como

Senza Parole

Messaggioda Brujita° » ven set 16, 2005 9:16 pm

:D

Caspita, breva, che ottima descrizione! e' proprio quella che mi ci voleva in una serata così insipida come quella di stasera!

Meno male la musica di Davide mi fa un po' di compagnia e mi tiene vicina al mio lago che per sfiga posso vedere solo il fine settimana....

Mi sa che ho perso qualcosa di veramente unico e così bello che sarà difficile ritrovare.. avevo pensato che sarebbe stato un bel regalo di compleanno correre fino a Mantova -città così lontana ma così vicina- per quello che a pelle ritenevo un'appuntamento mooolto cool... e non mi sono sbagliata!

Ma grazie a te, breva, ho rivissuto nel tuo racconto quei momenti che i tuoi occhi e la tua mente hanno immortalato così bene dentro di te da rendere reale il tuo racconto...

... e guardando fuori dalla finesta e vedendo la luna piena, mi sembra di esser stata lì, in mezzo a tutti, a godermi quello stupendo spettacolo!

Grande Davide!
Brujita° la Strìa de Bélas
Brujita°
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar set 06, 2005 8:26 pm
Località: Bellagio -Lago di Como


Torna a Concerti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron