Balentes a Cornaredo

Commenti, anticipazioni, divagazioni...

Moderatore: Baristi

Balentes a Cornaredo

Messaggioda Genesio57 » lun mag 17, 2004 3:03 pm

Mitica serata in quel di Cornaredo.....ma quanti sardiiiiiiiiiiiii! Mai visti tanti così nemmeno in Sardegna!!!! La mia maglietta nera digirroica spiccava come quella di un milanista in mezzo ai boys dell'Inter, ma dopo qualche bicchiere di Cannonau mi sentivo più sardo di Pietro Paolo Virdis....eheheheh.
Impatto balentico oserei dire sublime.....e non intendo parlare solo delle tre ragazze, ma anche dei vari componenti del gruppo, persone veramente uniche nonchè musicisti di notevole spessore.
Ore 19.00, le Balentes provano e riprovano ed io m'infiltro sul palco a scattare qualche foto sperando di poter fare la loro conoscenza. Tanto calore non me l'aspettavo di certo (ho fatto bene ad andarci da solo e non condividerle con nessuno .....eheheheh). Se qualcuno poteva avere qualche dubbio sulla bontà della nuova cantante che sostituiva un elemento importante come Elena, beh....direi che questo qualcuno non si deve preoccupare....io me ne sono subito innamorato....dolcissima e molto molto brava ..... cose che le ho apertamente detto di persona, vero Betty? (ma tutto questo già Elena me lo aveva anticipato su questi schermi e non posso che confermarlo). Palco molto ben attrezzato direi....buona l'amplificazione ed anche le luci....e sapete quanto sono critico su queste cose....vero Digi? Gus era agitatissimo, aveva timore che il basso rimbombasse o che non si sentisse bene la chitarra e chiedeva a me un parere tecnico..... . Pubblico non particolarmente selezionato ma comunque attento, composto per lo più da bimbi e gioventù....bruciata , forse qualche pogatore non sarebbe guastato A posteriori, ritengo che se il loro concerto fosse stato meglio pubblicizzato anche tra i non sardi, probabilmente ci sarebbe stata più gente, magari con una maggiore competenza musicale. Molti i brani dal nuovo disco in uscita spero presto. Da quello che ho potuto percepire dal concerto, a parte una concessione all'estate con Bambolina, freschezza caraibica in cui però il gruppo sardo ricorda di più un ....GRUPPO ITALIANO, per il resto sul nuovo disco vi saranno almeno 4 o 5 canzoni di notevole impatto e spessore....da sole valgono l'acquisto del CD. Non conoscendone però i titoli posso solo citare improvvisando.....Cantano, che darà nome al CD, poi una canzone stile Gypsy King, dove mi pare siano accompagnate nel disco appunto dal loro chitarrista, anche se Pino è comunque un grande. Poi direi il jazz latino di Canzoni....con il piano in bella evidenza. La quasi funkeggiante Macca macca o ammacca ....beh insomma avete capito!!!! Per me questo brano è molto indicato anche come singolo di maggior presa qualitativa. Notevole pure Gherra con arrangiamento spagnoleggiante. Poi lo scherzo stile La Bambola di...Stessa spiaggia stesso mare..... Molto applaudite Ave Maria e ovviamente Cixiri riproposta poi nel Bis. Arrangiamenti secondo me più corposi rispetto al primo disco e presenza finalmente importante della chitarra, ottimo anche il basso alla Pastorius.....senza poi dimenticare il tessuto percuttivo mai scontato e molto preciso a seconda della tipologia dei brani. In sostanza....sarà un ottimo disco, sicuramente superiore alla media in circolazione.... e non solo in Sardegna......Per terminare, ringrazio ancora tutti quanti per l'affetto dimostrato, compreso Margherita e Pietro....a buon rendere!!!! Un bacione grosso grosso alle Divine...."splendide". SDOGANIAMOLE QUESTE BALENTES!!!!!! .......se lo meritano proprio....CU-GU-RRA a tutti Gene57
_________________
Niente è come appare, soprattutto poi per l'uomo che già di per sè è apparenza.
Genesio57
 
Messaggi: 70
Iscritto il: sab ott 04, 2003 9:30 am
Località: Insubria

Torna a Concerti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron